venerdì 13 gennaio 2012

Il dottore delle chitarre post 2


Ricordate la povera chitarra che era stata data per finita?
La chitarra tanto amata con l'anima rotta?
Quella che il piccolo uomo aveva riposto nella custodia sperando un giorno di poterla aggiustare?

Non ci crederete...abbiamo trovato un piccolo dottore pieno di speranza che, con passione e impegno, l'ha rianimata.
Dovreste vederla. Più bella che mai.
Suona, suona tra le mani del piccolo uomo che, pur avendola inevitabilmente sostituita, non l'ha mai abbandonata.

5 commenti:

  1. Bellissima.

    Grande spiritualità.

    Bellissima.

    (che bello, sono entrata in un blogspot) !

    Francesca Siso o Felicia

    RispondiElimina
  2. Ciao Felicia
    Si sta molto bene dentro i blog! (-;

    RispondiElimina
  3. Avevo seguito la storia della chitarra con l'anima rotta e da appassionato mi ero quasi commosso. Sapere che la sua anima non era davvero spezzata ma solo in attesa di qualcuno che la ricucisse mi rende felice. :)

    RispondiElimina
  4. Non so se potrà usarla per i concerti. Penso sia delicata ora. Ma sicuramente nel caldo della sua stanza suonerà sempre con quella.

    RispondiElimina

La Ele

Questo sorriso si chiama Eleonora. Ha 19 anni. E sta facendo un viaggio speciale. Sola. La Ele la conosco da tempo perché ...